mercoledì 29 febbraio 2012

Amarene Fabbri e cocco: che gran CUPCAKES!!

Buon mercoledì a tutti!!
L'idea oggi era quella di proporvi la seconda crostata fatta la settimana scorsa per mio papà, sui toni del bianco e nero, ma ieri ho fatto al volo dei cupcakes per il mio ragazzo, della serie "Ormai non mi prepari più nessun dolce" (cosa non vera!!) e sono venuti veramente bene... O meglio, sulla forma e la glassa avrei ancora da ridire, ma ho capito gli errori, cose semplici, piccoli accorgimenti, che devo aggiustare la prossima volta, come usare i giusti pirottini, non quelli dell'IKEA, troppo alti per i cupcakes e dosare la quantità di liquido da aggiungere allo zucchero a velo per glassare i cupcakes. Devo perfezionare, perchè i cupcakes sono la mia passione e vorrei conoscerne tutti i segreti e trucchi, ma solo con la pratica e la correzione posso imparare.
I cupcakes che ho preparato sono molto molto gustosi, con un ingrediente strepitoso: le amarene Fabbri e pensare che fino a qualche anno fa le amarene proprio le detestavo, mentre ora le adoro e questi cupcakes, uniti al cocco sono una bomba!!


La ricetta è presa dal mio bellissimo libro "200 cupcakes", un po' modificata e con le dosi dimezzate (tra parentesi le dosi originali): i cupcakes erano solo per Ale, quindi 6, ops 5 (uno me lo sono pappato io... dovevo fare la prova assaggio, o no?!??) potevano bastare. Prendete carta e penna e via con la ricetta...
Ingredienti (per 6 cupcakes):
63 gr farina 00 (125 gr farina autolievitante)
50 gr amarene Fabbri (100 gr ciliege candite)
50 gr cocco rapé (100 gr farina mandorle)
20 gr zucchero (100 gr)
2 uova piccole
50 gr burro (100 gr)
1/2 cucchiaino lievito (1 cucchiaino)
50 gr zucchero a velo (100 gr)
sciroppo amarene (marmellata+acqua)
Procedimento:
Unire lo zucchero, il cocco ed il burro ammorbidito,


aggiungere le uova una alla volta,


lo sciroppo delle amarene (io sono andata ad occhio, per ottenere un composto liquido, ma non troppo!)


e la farina, mescolata precedentemente con il lievito.


A questo punto aggiungere le amarene tagliate in 4,


amalgamare e disporre nei pirottini.


In forno a 180° per 25 minuti.
Una volta sfornati, lasciar raffreddare e preparare la glassa: unire lo zucchero a velo con lo sciroppo delle amarene, anche qui sono andata ad occhio, ma non fate il mio stesso errore, non aggiungete troppo sciroppo, altrimenti la glassa risulterà troppo liquida e non si solidificherà.
Eccoli pronti...^_^



Buona giornata a tutti!
Un bacione

10 commenti:

  1. Meravigliosi questi cupcakes...ne vorrei uno ora!! Un bacione!

    RispondiElimina
  2. ottimi io adoro le amarene!!!!

    RispondiElimina
  3. sono davvero belli, poi con le amarene....brava :)

    RispondiElimina
  4. Ciao Chiaretta! Eccomi finalmente ritornata alla base! Da quanto non passavo da casetta tua ^__^!
    Questi dolcetti farebbero la gioia del mio pupetto che nelle amarene ci farebbe pure il bagno!!!
    Copio copio... prima di subito!!!
    Ti lascio un sorriso e un abbraccio strettissimissimo per una felicissima giornata!!!!
    Bacetti ^___^ Any

    P.S. Togli la parola di verifica ai commenti per favore?? E' così odiosa... fa perdere un sacco di tempo, non trovi??

    RispondiElimina
  5. Certo che con le amarene diventano davvero troppo buoni:))) Un abbraccio

    RispondiElimina
  6. lo so che ne hai tante da fare ma..
    ti lancio una sfida con il mio nuovo contest
    http://nonna-papera.blogspot.it/2012/04/dalla-poppa-alle-pappe-il-contest-per.html
    ciao
    Paola

    RispondiElimina
  7. Ma che bontà :D ho anch'io quel libro...è davvero stupendo...ci sono un sacco di idee.
    Proverò queste tue modifiche...visto il risultato...mamma mia :P
    Passa a trovarmi...è sempre un piacere leggerti :D

    RispondiElimina