mercoledì 16 dicembre 2015

Pain d'épices vegano

Ormai il Natale è alle porte, ancora una settimana e ci ritroveremo tutti insieme a festeggiare. Le ultime corse ai regali, i ritocchi agli addobbi, i menù delle feste quasi decisi e non ci resta che fare il conto alla rovescia!
Purtroppo per me anche quest'anno devo frenare il mio spirito natalizio (diciamo che da anni e anni tenta di uscire!!): ho tremila idee su come addobbare casa, cosa cucinare per le feste, come preparare la tavola per invitare parenti ed amici ad una cena "ufficiale", ma ahimè anche per questa volta devo rimandare. Speriamo il prossimo anno nella casa nuova di poter "esplodere" e non mi fermerò tanto facilmente, ihih...:-)
Nel frattempo creo qualche piccola decorazione da lasciare qua e là in giro per casa per creare un po' di atmosfera e sforno un po' di dolcetti con quel tipico gusto natalizio: spezie a non finire!!
Per questo oggi vi propongo questo pain d'épices vegano (dalla rivista WeVeg) che sta allietando le nostre colazioni negli ultimi giorni, in bocca si sprigiona un profumo di cannella e zenzero che adoro, insieme ai mirtilli rossi che non mancano quasi mai nei miei dolci.



Ingredienti:
230 gr di farina integrale (250 gr nella ricetta originale)
10 gr di maizena
10 gr di cacao amaro
80 gr di zucchero di canna (125 gr nella ricetta originale)
200 ml di latte di soia
8 gr di lievito per dolci
1 cucchiaino di cannella
1 cucchiaino di zenzero
mirtilli rossi essiccati
Procedimento:
Ho unito farina, maizena, cacao, lievito, cannella e zenzero ed ho setacciato il tutto; ho quindi aggiunto lo zucchero, i mirtilli rossi essiccati, il latte ed ho mescolato fino ad ottenere un composto omogeneo. Ho rivestito una teglia da plumcake con carta forno e cotto a 180° (forno preriscaldato) per 40 minuti esatti, ovviamente prova stecchino prima di sfornare.


Ora corro a creare qualche altro addobbo.
Vi auguro una dolce notte e vi mando un bacione
Chiara

Nessun commento:

Posta un commento