martedì 12 aprile 2011

Trofie fatte in casa

Ieri avevo una voglia matta di cucinare (non che di solito non ce l'abbia!!) e quindi dopo aver preparato le polpettine, postate ieri, ho provato a fare le trofie in casa, visto che era in programma di mangiare pasta al pesto per cena: quale occasione migliore per farle??
Giro un po' su internet e mi imbatto in questo blog, leggo la spiegazione, guardo il filmato e penso "ok, Chiara, non sembra difficile, proviamoci!" e quindi via ad impastare!! Eccovi la ricetta.
Ingredienti: (per 3 persone)
150 gr semola per pasta
50 gr farina di farro integrale
100/150 ml acqua (regolatevi voi, deve risultare un'impasto un po' umido)
sale
Procedimento:
Unire le due farine con il sale


e aggiungere un po' alla volta l'acqua.


Impastare per circa 10 minuti, fino ad ottenere un composto un po' umido, avvolgere nella pellicola e lasciar riposare in luogo fresco e asciutto per 30 minuti.


Riprendere l'impasto, ricavare dei pezzettini, grandi quanto una nocciolina,


arrotolare muovendo la mano in avanti, poi indietro "arrotolare di traverso", mettere più forza sulla parte esterna della mano, in modo da creare l'"arricciatura." Comunque è più difficile spiegarlo che farlo, per questo ho fatto un filmato, dove è mostrato meglio...:-)

video

Disporre su cabaret infarinati, lasciar riposare un po',


cuocere e condire, meglio se con il pesto...
Eccoleeee....^_^


AGGIORNAMENTO CONTEST "Biscotto impacchettato...successo assicurato!!": visto il numero di ricette scarso (nonostante siano tutte ricette ottime!!), prolungo il contest di 1 mese, quindi la scadenza è il 15 Maggio, in modo tale da dare tempo anche a chi è arrivato all'ultimo di partecipare!! Mi raccomando, fate il passaparola!!
Ora chiedo un consiglio a voi esperti/e: è da un po' che ho in mente di iniziare l'"avventura" pasta madre, sento e leggo molte persone che decantano le sue grandi qualità e vorrei anch'io averla in casa, ma ho paura di non riuscire poi a starci dietro, con i rinfreschi, ecc, voi cosa mi consigliate??
Un bacione
Chiara

8 commenti:

  1. che carineeeee!! mi vien fame solo a vederle!!!

    RispondiElimina
  2. Ottime Chiara!:D Sai che non ho mai provato a farle!? La prossima volta che faccio pasta fresca le provo!:D
    eee per la pasta madre, se ti consigliano qualcosa di utile & soprattutto efficace, dimmelo!:) Stessa cosa tua, vorrei farla, ma la paura di sbagliare e' mooolto alta!:)

    RispondiElimina
  3. Chiara, ma sei bravissima, io ci ho sempre provato, ma non mi sono mai venute così bene, complimenti!!!
    Anche io faccio il pane in casa da circa 2 anni e per un anno ho usato la pasta madre...è un pò impegnativo starle dietro( sembra quasi di parlare di un bambino), però dà tante soddisfazioni...e poi dipende anche da quanto pane utilizza la tua famiglia.
    Comunque dà soddisfazioni...buona giornata loredana

    RispondiElimina
  4. Chiara ma sono bellissime le tue trofie e chissà che buone :))
    Meno male che hai prolungato il termine del contest..temevo di non riuscire a prtecipare..ma adesso ho ancora tempo quindi ^_^
    Per il discorso pasta madre io ancora non mi sono lanciata..Dovro' assentarmi per un certo periodo e quindi non potrei stare dietro ai vari rinfreschi...sicuramente darà degli ottimi risultati, non subito pero'..dopo un bel po' di settimane sarà al top..
    :)
    Baciiii

    RispondiElimina
  5. buonissime le trofie..
    x la pasta madre nn so che dirti.. io non mi ci provo nemmeno, onde evitare di "ucciderla" subito, sta iniziando la bella stagione e tra poco tra viaggetti e week-end a giro nn so quanto tempo potrei dedicarle..
    vedi tu!!!
    un bacione
    Paola

    RispondiElimina
  6. @simona:si fai le trofie, non sono difficili, magari le prime non verranno benissimo, ma è solo questione di prenderci la mano!! eh, sta pasta madre, quante preoccupazioni che dà...^_^
    @loredana: beh in casa si mangia molto il pane, poi ho letto che con la pasta madre il pane anche dopo qualche giorno è ancora molto buono, rispotto a quell con il lievito di birra, che già il giorno dopo indurisce e devo congelarlo.
    @mary: le trofie erano buone, peccato che ne ho fatte poche e le abbiamo finite subito... si il contest era meglio farlo proseguire, perchè è partito insieme ad altri contest che uno non riesce a stare dietro a tutti!!
    @paola: non avevo pensato che adesso inizia il periodo weekend al mare o picnic, però dovendolo rinfrescare ogni 4-5 giorni dovrei riuscire a farmi anche i weekend, visto che anche quest'anno le mie vacanze saranno al massimo 2 settimane al mare e lì posso portarmi la pasta madre e rinfrescarla.
    dovrò studiarmi bene i vari passaggi per farla.
    un bacione

    RispondiElimina
  7. :D da provare.grazie di aver prolungato.oggi comunque mi dedico al tuo contest

    RispondiElimina
  8. Ciao Chiara, la tua pasta è buonissima. Complimenti anche perchè non è da tutti saper fare la pasta fatta in casa e ci vuole anche una certa dimistichezza ;)

    Comunque veniamo a noi ;)

    Ho un premio per te! Passa dal mio blog, le regole sono solo due. Spero che ti faccia piacere riceverlo!

    http://armoniaincucina.blogspot.com/2011/04/un-premio-per-me.html

    E in bocca al lupo per il tuo contest! ;)

    RispondiElimina