venerdì 21 gennaio 2011

Pasticcini velocissimi!!

Eccomi qui, oggi ultimo giorno di stage e ho portato un po' di biscottini...
La ricetta è presa da qui, l'avevo già "collaudata" qualche mese fa e sono rimasta molto soddisfatta!!
Io ho deciso di fare doppia dose, perchè le persone erano tante.
Ma passiamo subito alla ricetta, che poi devo riprendere a studiare...:-)
PRIMO IMPASTO
Ingredienti:
150 gr di burro
75 gr di zucchero a velo
1 uovo grande
225 gr di farina 00
1/2 cucchiaino di lievito per dolci
1 pizzico di sale
Per decorare:
100 gr di cioccolato al latte
zucchero a velo
SECONDO IMPASTO
Ingredienti:
150 gr di burro
75 gr di zucchero a velo
1 uovo grande
210 gr di farina 00
15 gr di cacao amaro
1/2 cucchiaino di lievito per dolci
1 pizzico di sale
Per decorare:
100 gr di cioccolato bianco
zucchero a velo
1 confezione di ciliegie candite
Procedimento:
Accendere il forno a 250°; in una ciotola mettere il burro leggermente ammorbidito (io l'ho tagliato a cubetti e messo nel microonde per 30/40 secondi) e lo zucchero a velo, montando con le fruste elettriche per almeno 5 minuti, fino ad ottenere una crema bella montata.

Aggiungere l'uovo e continuare a sbattere finchè sarà ben assorbito.


A parte unire la farina, il lievito ed il sale per il primo impasto, mentre unire farina, cacao, lievito e sale per il secondo impasto.


Con la spatola aggiungere in due volte la farina allo zucchero, mescolando da sotto a sopra.

Riempire le sac à poche con la bocchetta spizzata da 1 cm e spremere i biscotti sulla placca con carta forno;


aggiungere le ciliegie candite, mettere in forno e dopo un paio di minuti abbassare il forno a 200°, continuando la cottura per 10 minuti circa. Se cominciano a colorarsi, toglierli subito dal forno.
Trasferirli sulla gratella e farli raffreddre, sciogliere i due cioccolati (separatamente!) a bagno maria


e ricoprire i biscotti, oppure cospargerli con zucchero a velo.
Et voilà, nei cabaret..:.-)



Spero vi siano piaciuti, a me tantissimo, poi sono proprio velocissimi da preparare e il successo è assicurato...:-)
Ora volo a studiare!!
Un bacione
Chiara

2 commenti:

  1. oh ma che belli!!! sembran fatti dal pasticcere!!!
    brava!!

    RispondiElimina
  2. che belli!!
    io li faccio spesso,ma la ricetta è un pochino diversa...complimenti davvero,bellissima la presentazione!
    buono studio,francesca

    RispondiElimina