martedì 22 marzo 2011

Torta violette

Buongiorno a tutti!!
Scusate la latitanza degli ultimi giorni, ma questo weekend sono stata al mare con il mio Ale e non ho fatto in tempo ad aggiornare il blog prima di partire, tra piatti da lavare, magliette da stirare e briochesine alla cannella nel forno non ho avuto un attimo libero...^_^ Il weekend, come immaginavo, è stato bellissimo, non volevo più tornare a casa...
Ma eccomi qui a spiegarvi la ricetta della torta violette, come l'ho ribattezzata io...:-)
Prima di partire con la ricetta, volevo dirvi che è piaciuta moltissimo, le signore che l'hanno mangiata pensavano avessi una pasticceria (magari...) e credevano che il PDS fosse comprato, ma vi pare??? Potevo fare una torta e comprarlo già fatto?? No no, tutto home-made, a parte i togo, ovviamente...^_^
Va beh, partiamo con la ricetta del PDS,e poi della crema al cioccolato, per la crema ai frutti di bosco vi rimando qui.
PER IL PDS da 30 cm
Ingredienti:
8 uova
180 gr zucchero
300 gr farina 00
1 pizzico sale
1 bustina lievito per dolci
PER LA CREMA AL CIOCCOLATO
Ingredienti:
2 tuorli
400 ml latte
3 cucchiai zucchero
3 cucchiai farina
2 cucchiai cacao amaro
PER LA DECORAZIONE
Ingredienti:
200 ml panna da montare non zuccherata
200 ml panna da montare zuccherata
3 confezioni di togo
nastrino lilla
soggetti in MMF
Procedimento:
Preparare il PDS: separare gli albumi dai tuorli, lavorare questi ultimi con le fruste elettriche, aggiungendo 4 cucchiai di acqua bollente.


Quando sono ben spumosi, aggiungere poco per volta lo zucchero e continuare a montare, finchè il composto risulta chiarissimo.
Unire la farina e il lievito


e poco per volta aggiungerla ai tuorli montati, mescolando con una frusta dal basso verso l'alto, molto lentamente;


a parte montare a neve ferma gli albumi con un pizzico di sale


ed incorporare ai tuorli, sempre mescolando dal basso verso l'alto.


Imburrare ed infarinare una teglia da 30 cm, versare l'impasto


ed infornare a 170° per 30-35 minuti; quando è cotto, tenere il PDS nel forno leggermente aperto ancora per una decina di minutim prima di sfornarlo.


Nel frattempo prepare le due creme; per quella al cioccolato: lavorare i tuorli con lo zucchero


scaldare il latte in un pentolino, facendolo solo intiepidire; aggiungerne due cucchiai ai tuorli,


unire la farina


e rimettere tutto sul fuoco.


Far addensare (senza far bollire) ed infine aggiungere il cacao.


Far raffreddare.


Riprendere il PDS, tagliare in tre parti, prendere la prima, bagnare con latte e cacao,


aggiungere la crema al cioccolato,


coprire con il secondo strato, bagnare con il succo dei frutti di bosco


e aggiungere la crema ai frutti di bosco.


Coprire con l'ultimo strato, bagnare con del latte e ricoprire tutta la torta con la panna montata non zuccherata, livellando bene con una spatola.


Coprire i bordi con i togo e chiudere con un nastrino, nel mio caso lilla;


montare la panna zuccherata, colorarla di verde


e ricoprire il centro della torta, usando una sac à poche con bocchetta a stella.


Aggiungere le decorazioni in MMF et voilà la torta pronta...^_^



Ah, vi ricordo che sono anche su Facebook, sotto il nome "La cucina di Chiara"...^_^
Un bacione
Chiara

9 commenti:

  1. Chiara bentornata, anche se immagino benissimo come desideravi non rientrare!!! Complimenti per la torta ;)

    RispondiElimina
  2. Che carina!La torta è bellissima

    RispondiElimina
  3. Chiara ma sei super brava!!!!! che pazienza che hai avuto! io non sono capace :-) baci

    RispondiElimina
  4. che squisitezza: posso prenderne? complimenti! :-D

    RispondiElimina
  5. Sei davvero bravissima..io non mi ci provo nemmeno...mi accontentero' di assaggiarne una di quelle che fai tu ^_^
    baciiiiii

    RispondiElimina
  6. @annalisa: grazie del bentornata e dei complimenti... mi manca il mareeeee...:-)
    @cranberry: per me la torta ha molte imperfezioni (si lo so, sono una rompi, non mi va mai bene quello che faccio...:-P)
    @Ely: si, per fare le decorazioni ci vuole un po' di pazienza, ma mi rilassa molto...^_^
    @le ricette dell'amore vero: te ne offrirei una fetta, ma non l'ho assaggiata nemmeno io, l'ho consegnata alla festeggiata...:-)
    @Mary: si, quando verrai a trovarmi ti preparo una bella torta tutta decorata...^_^
    un bacione a tutte!!

    RispondiElimina
  7. Certamente ottima e le decorazioni sono troppo carine! Complimenti!

    RispondiElimina
  8. Come al solito sei bravissima!!!!

    RispondiElimina
  9. Che preziosità di torta ... e mi piacciono le foto .. Saluti dalla Spagna
    MARIMI

    RispondiElimina